Rubrica "Abbiamo provato per voi ..." le salviette opacizzanti hand-made

 Di Alessandra Casciaro

 

 La review di oggi è riferita a semplicissime salviettine opacizzanti che anche voi potrete realizzare facilmente a casa .

Forse non tutti sanno che le salviettine opaccizzanti sono molto utili soprattutto per chi sta tutto il giorno fuori casa e vuole rimediare al problema della lucidità della zona T senza dover ricorrere a cipria ,pennelli e spugnette .

Inoltre sono preziosi alleati nella calde serate estive ,soprattutto per chi preferisce utilizzare fondotinta liquidi che col calore e il sudore provocano rapidamente antiestetiche zone lucide .

 

  L'idea di realizzare da me le salviettine low-cost mi è venuta in mente quando in vista di una giornata lunga e fuori casa sono rimasta sprovvista delle veline che avevo preso in profumeria .

Già da qualche tempo sul web circola la notizia che l'amido di mais è un'ottima cipria naturale ,infatti non dimentico mai di spolverarne un po' sul viso a make up ultimato ;l'averlo trasferito sui fazzolettini è stata una naturale evoluzione .

 

 

 

 

 

 Il risultato mi ha stupita ,tanto che ormai è quasi un anno che non acquisto più veline .

  L'amido di mais è impalpabile di suo ,ma se preferite potete renderlo ancora più sottile con una frullatina veloce nel macina-caffè .

  La pelle si opacizza immediatamente ,senza macchie bianche ,senza la sensazione di avere “farina” sul viso; il viso è  liscio e setoso e opaco per lungo tempo .

 

  Insomma sono bio ,efficaci ,economiche :cosa desiderate di più ?

 

  Voto : 10 e lode

 

Scrivi commento

Commenti: 0
http://www.wikio.it

Seguici anche su TWITTER,clicca il pulsante

qui sotto e leggi i nostri tweet

 

Follow womanlifestyle on Twitter

 

inserisci questo codice per i tuoi acquisti eyeko
Woman Lifestyle